lunedì 2 novembre 2015

Tagliatelle Fresche ai Funghi Porcini e Tonno Scottato









Ben ritrovati cari lettori in questa nuova ricetta per veri amanti della cucina. Oggi diamo spazio a due ingredienti pregiati come il Tonno fresco e i Funghi Porcini combinati in un primo piatto eccezionale che si inserisce di diritto nella Dieta Mediterranea.



La scelta di materie prime di qualità ripaga sempre in cucina. Il sapore unico e delicato dato dal Tonno fresco e il gusto deciso dei Funghi Porcini crea una soddisfazione al palato che pochi piatti, così veloci e semplici da preparare, riescono a regalare.

Tra le varie qualità, il tonno rosso del Mediterraneo è certamente il più pregiato, tuttavia, almeno nella mia zona, non è così facile da reperire. Ho optato quindi per la varietà Pinne Gialle, che, anche se largamente utilizzato per inscatolamento, permette comunque di preparare un buon piatto ricco di proteine.

Vediamo insieme gli ingredienti (1 persona)

  • Tagliatelle all'uovo fresche : 100 gr
  • Tonno fresco : 50 gr
  • Funghi Porcini (freschi o congelati) : 50 gr
  • Aglio : 1 spicchio
  • Pepe Nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Extravergine di Oliva q.b.
  • Erba Cipollina q.b.
Nonostante sia possibile trovare la pasta fresca ormai in qualsiasi alimentare o supermercato è possibile ricrearla molto facilmente in casa procedendo nel seguente modo :

Su un tavolo disponete a "fontana" 200 grammi di farina setacciata. Versate all'interno 2 uova e un pizzico di sale. Cominciate a lavorarla con le mani e proseguite per 10-15 minuti fino ad ottenere un bel panetto omogeneo, infarinando di tanto in tanto il piano di lavoro. L'impasto deve risultare abbastanza duro quindi non preoccupatevi se doveste incontrare resistenza. Collocatelo a riposare in un canovaccio umido per 30 minuti. A questo punto lavoratelo ancora per un paio di minuti e stendetelo sottile con l'aiuto di un mattarello. Se avete la "nonna papera" il lavoro è sicuramente facilitato in alternativa con un coltello formate le tagliatelle.
La cottura è veramente rapidissima. Bastano appena 1-2 minuti.

Passiamo ai funghi porcini. Dopo averli puliti metteteli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine, uno spicchio di aglio. salate, pepate e fateli saltare a fiamma vivace per una decina di minuti. 

Per quanto riguarda il tonno la cottura è molto rapida in quanto dentro deve rimanere rosso. Se avete un filetto da 2 centimetri di spessore, un paio di minuti per lato su padella calda oliata. Se invece avete optato per dei cubetti pochi secondi. Salate al termine e tagliatelo per incorporarlo al piatto.

Una volta cotta la pasta fresca in acqua salata unite i porcini e il pesce insieme ad un giro di Olio Extravergine di Oliva a crudo ed erba cipollina appena tagliata e voilà.

Un primo piatto raffinato che stupirà chiunque per i suoi sapori eccezionali e la qualità dei suoi ingredienti.

Bon appètit 






1 commento:

  1. Bel piatto dalla leggerezza delle tagliatelle "fatte in casa" alla delicatezza del tonno ben scottato e al gusto marcato dei porcini in una bella presentazione...Complimenti!!

    RispondiElimina